Come si crea un gioiello ? Per rispondere a questa domanda bisogna prima ripercorrere la storia del gioiello, infatti la lavorazione di oro e argento e altri metalli preziosi è un’arte molto antica, che risale addirittura a epoche più antiche di quelle mesopotamiche.

I gioielli costituiscono una traccia fondamentale per la ricostruzione della storia dell’uomo, attraverso le sue credenze e le sue superstizioni i suoi costumi e le sue strutture economiche le sue conoscenze tecnologiche e i suoi interessi estetici.

Ora vediamo i vari punti essenziali per la creazione di un gioiello.

Disegno del gioiello

Come ogni opera d’arte anche per la creazione di un gioiello, il primo passaggio che dovrà essere fatto è quello del disegno. Infatti la fase iniziale vede l’orafo o il designer, mettere su carta le richieste del cliente e definire così i suoi desideri.

Prima di passare alla realizzazione bisogna definire i pesi, il design del gioiello, le misure e solo una volta fatti questi passaggi si potrà procedere alla sua creazione.

Questa fase iniziale può anche essere realizzata direttamente usando la tecnologia 3D e programmi al computer come quelli utilizzati nel corso di Rhinoceros per la gioielleria.

“ Facendo un corso di Rhinoceros o un corso di Design del Gioiello nella nostra Accademia si apprenderà a realizzare qualsiasi tipo di gioiello, creare una propria linea e mandarla in produzione. “

Scelta del Materiale : Metalli e pietre.

Metalli preziosi : Conclusa la fase della progettazione bisogna scegliere il metallo prezioso necessario per realizzare il gioiello. Questo è un punto molto importante sia per il cliente che per il venditore, infatti è una scelta che incide molto sul prezzo finale. In italia solitamente per i gioielli in oro il titolo è 750, per l’argento 925.

Pietre preziose :

Qualora il progetto del gioiello le preveda, la scelta delle pietre è una delle parti più belle e stimolanti nella creazione di un gioiello. Il venditore a seconda del budget del cliente dovrà consigliare varie possibilità, suddivise per colore, qualità, purezza e taglio.

“ Per chiunque voglia realizzare gioielli con pietre preziose, consigliamo di partecipare a uno dei nostri corsi di gemmologia applicata, che permetterà a chiunque operi nel settore di essere in grado di lavorare in totale sicurezza, apprendendo tutte le nozioni fondamentali alla creazione di gioielli con pietre preziose. “

Creazione :

Questa parte può essere svolta fondamentalmente usando 3 tecniche principali. La tecnica della modellazione in cera, la tecnica dell’oreficeria e alta gioielleria pura, la realizzazione di un prototipo in resina o cera attraverso stampanti 3D.

Tecnica della modellazione in cera :

Vediamo ora in cosa consiste la tecnica della modellazione in cera e cosa viene insegnato a uno studente in un corso di modellazione a cera.

Il vantaggio che abbiamo creando un gioiello direttamente dalla cera è quello di poter creare forme molto complesse e modificabili con altissima precisione in tempi brevissimi. Questa lavorazione è particolarmente adatta alla realizzazione di microsculture e gioielli con forme organiche.

Prima di essere fuso e trasformato in gioiello abbiamo la possibilità di sapere attraverso il peso del prototipo, il peso in metallo e avere così la possibilità di sviluppare un preventivo accurato e presentarlo al cliente.

Le tecniche che si apprendono in un corso professionale di Cera persa sono molteplici e diverse per la tipologia di gioiello che si vuole realizzare. Il metodo d’insegnamento che adottiamo è individuale . Gli studenti fin dalle prime lezioni iniziano a realizzare linee proprie.

Al termine del percorso sono in grado di realizzare qualsiasi tipo di gioiello.

Alta Gioielleria :

In cosa consiste la tecnica dell’alta gioielleria e cosa viene insegnato a uno studente in un corso di alta gioielleria professionale Accademia Delle Arti Orafe.

L’Orafo è un’artista del gioiello che deve essere capace di creare, rifinire, ristrutturare, riparare qualsiasi tipo di gioiello antico o moderno.

Partendo dal metallo pure, attraverso le fasi di fusione e modellazione l’orafo crea gioielli unici.

Il nostro programma viene revisionato ogni anno a seconda dei trend e delle mode che il mercato impone, comprende tecniche in alta gioielleria classica, tecniche di alta gioielleria moderna e le nostre tecniche orafe sperimentali. Segreti che abbiamo messo a punto in quasi mezzo secolo di attività.

I nostri corsi sono tenuti dai migliori artisti orafi italiani, maestri con esperienza ultra trentennale che mettono a disposizione dello studente tutta la loro passione. I corsi intensivi dell’Accademia permettono, in tempi brevissimi, di apprendere le principali tecniche base e avanzate di ogni materia.

La cosa che rende unici i nostri corsi è il nostro speciale metodo di insegnamento . Adottiamo un sistema unico, in base al quale, gli studenti vengono seguiti individualmente con estrema cura.

Il futuro successo dei nostri studenti è anche il nostro più grande successo.

Realizzazione di un gioiello da un prototipo in resina o cera attraverso stampanti 3D.

Una volta disegnato il gioiello attraverso il software RHINOCEROS, si manda il disegno in stampa, quello che ne esce è una perfetta copia in resina o cera.
Il processo di fusione sarà lo stesso di quello avvenuto per i gioielli realizzati in cera persa.

Infine i gioielli andranno Rifiniti, Incastonati e lucidati. Vedremo queste tecniche nel dettaglio nei prossimi articoli.

\n